header colore

Cure Termali

cure-termali

Presso il Centro Termale di Premia è possibile effettuare cicli di cure termali inalatorie, balneoterapiche, vascolari.

Si possono effettuare le cure termali a pagamento o in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

In entrambi i casi è obbligatorio prenotare la visita di ammissione alle cure con il nostro medico interno.

In caso di cure svolte in convenzione con il SSN, il paziente deve presentare l'impegnativa, in originale, del medico di base, pediatra o specialista.
Nella ricetta deve essere specificato:
- Il tipo di cura (inalatoria, balneoterapica o vascolare)
- La diagnosi
- Il codice di esenzione (se in possesso)

Non si accettano le impegnative in assenza di questi requisiti!!!

Ogni paziente ha diritto di usufruire di un ciclo di cure termali di 12 giorni all'anno in convenzione con il SSN. La cura termale prescritta non può essere fatta in due periodi differenti (es. maggio-settembre).

Le cure che si possono effettuare sono:

CURE INALATORIE
Indicate per affezioni alle vie respiratorie.
Ogni singola seduta consiste in 10 minuti di inalazioni (caldo-umide a getto diretto con apparecchi di vapore, indicate nelle affezioni delle alte vie respiratorie) e in 10 minuti di aerosol (l'acqua termale, frazionata più finemente, è in grado di arrivare fino agli alveoli polmonari; indicate nelle affezioni delle basse vie respiratorie quali le bronchiti).
C'è inoltre la possibilità di effettuare a pagamento docce micronizzate (le particelle di acqua termale hanno dimensioni superiori a quelle del tradizionale aerosol e vengono sospinte sotto pressione direttamente nelle narici).

CURE BALNEOTERAPICHE
Indicate per patologie artroreumatiche e dermatologiche
Il bagno termale è una terapia caratterizzata dall'immersione del paziente in una vasca contenente acqua termale naturale calda (38°C) per 10-15 miuti. Al termine il paziente viene lasciato riposare sul lettino per ulteriori 10 minuti (reazione).

CURE FLEBOLOGICHE
Indicate per insufficienza venosa cronica degli arti inferiori, postumi di flebopatie di tipo cronico, esiti o postumi di intervento chirurgico vascolare.
Il percorso vascolare è un camminamento su ciottoli, in vasche di acqua termale a temperatura alternata, con getti che massaggiano gli arti inferiori.