header colore
CENTRIFUGATI CHE PASSIONE!

CENTRIFUGATI CHE PASSIONE!

Staff PremiaTerme | mercoledì 20 maggio 2020

Buoni, ricchi di proprietà nutrienti e soprattutto leggeri, i centrifugati sono un vero toccasana per la salute e anche per la linea!!

Perfetti per tutte le occasioni, a cominciare dalla colazione, i centrifugati sono un ottimo sostituto del pranzo e grazie a tante ricette light sono ideali per affrontare le calde giornate d’estate in modo leggero ma nutriente!

Prima di consigliarvi qualche ricetta gustosa e completa per i vostri centrifugati, ecco alcune cose che è bene sapere prima di iniziare:

  • CENTRIFUGA, ESTRATTORE E FRULLATORE NON SONO SINONIMI! 

C’è differenza tra centrifugati, estratti e frullati. L’estrattore (che può arrivare anche a costare centinaia di euro) agisce più lentamente rispetto a una centrifuga (tra i 40 e i 90 giri al minuto rispetto ai 12-14mila), senza produrre calore, quindi senza ossidare le vitamine e preservando più fibra.

  • SELEZIONATE BENE GLI INGREDIENTI DEL VOSTRO CENTRIFUGATO.

Avete finalmente l’attesa centrifuga. Ora, non fatevi prendere dal troppo entusiasmo ed evitate di metterci dentro l’intero mondo vegetale. La centrifuga è predisposta come estrattore di succo, di conseguenza gli alimenti con bassa percentuale d’acqua come banana, avocado e fichi, generano succhi praticamente nulli. Anche gli ortaggi a foglia, come l’insalata, andrebbero evitati, perché potrebbero fare inceppare i meccanismi. Per non parlare di torsoli, bucce di agrumi, di ananas, melone ecc che vanno tolti prima di inserire la frutta nella centrifuga. Via libera invece a bucce di mele, pere, prugne, albicocche e pesche, e, in generale, tutte le bucce  morbide e sottili.

  •  NON ECCEDETE CON LA FRUTTA! 

I centrifugati di frutta e verdura sono salutari a patto di non eccedere con la frutta. La frutta contiene fruttosio, uno zucchero che, se consumato in forma liquida e quindi privato della fibra del frutto intero, come nei frutti centrifugati, può affaticare il fegato che, non riuscendo a metabolizzarlo, lo trasforma in grassi. Per abituarvi gradualmente al gusto dei centrifugati più salutari, potete usare ortaggi con una buona base zuccherina, come carote, barbabietole e cetrioli.

 Pronti? Frutta, verdura, centrifuga e si comincia!

Visto che l’estate si avvicina, abbiamo pensato di proporvi il “CENTRIFUGATO ABBRONZANTE” 

INGREDIENTI: 3 Carote, mezza Mela, mezza Arancia, mezzo Limone, un pizzico di Zenzero grattugiato.

Per mantenere la linea e bruciare grassi, il “CENTRIFUGATO DI VERDURE” vi aiuterà a restare in forma

INGREDIENTI: 6 foglie di Spinaci, 2 Cetrioli, 1 Mela Verde, 2 foglie di Menta, Zenzero e un pezzo di Ananas

Da bere invece alla mattina, per purificare l’intestino, vi proponiamo il “CENTRIFUGATO AL LIMONE

INGREDIENTI: 1 Mela Gialle e 1 Limone

Volete eliminare il senso di gonfiore ? Ecco il “CENTRIFUGATO DRENANTE ALLA MENTA” 

INGREDIENTI: 2 Pompelmi Gialli, 1 Pompelmo Rosa, 1 Cetriolo e 1 mazzetto di Menta

Infine un centrifugato adatto tutto l’anno come ricetta light: il “CENTRIFUGATO DI FINOCCHIO

INGREDIENTI: 1 Finocchio, 2 pezzi di Sedano e 1 Pompelmo Rosa

Queste sono solo alcune idee per preparare centrifughe sane e gustose, tutti gli ingredienti possono essere cambiati in base ai propri gusti e alla vostra fantasia!

Se volete condividere con Noi la vostra ricetta non esitate a scriverci!

Ti è piaciuto? Condividilo!

AROMATERAPIA - UN MONDO PROFUMATO

AROMATERAPIA - UN MONDO PROFUMATO

Scopri tutte le novità, seguici sui nostri social

Rimani aggiornato su tutte le novita' PremiaTerme
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER